Facebook Instagram

Perché Idistudio ha fatto la scelta responsabile di utilizzare vecchio legno di Teak di recupero?

Nel XX secolo, il secolo del consumismo, le aziende hanno prodotto beni di largo consumo in un ottica usa e getta che, come sappiamo, ci hanno condotti in una pericolosa dimensione di inquinamento globale.

Il nuovo secolo, a nostro parere, deve essere un secolo di cambiamento, un secolo in cui le aziende si preoccupino del pianeta e realizzano produzioni in linea con un sistema eco-sostenibile.

legnoEd è per questo che Idistudio ha deciso di utilizzare SOLO legno di recupero per la realizzazione delle proprie collezioni.

Idistudio vuole essere un punto di riferimento per tutti coloro che pensano che il nostro pianeta sia una meravigliosa risorsa da rispettare e che si possa creare in armonia con esso:

  • perché amiamo la natura e vogliamo contribuire alla sua salvaguardia,
  • perché il legno è una risorsa rinnovabile ma non infinita per cui solo un suo uso consapevole può garantire in futuro un giusto equilibrio dell’ecosistema,
  • perché ci piace la sfida di raccogliere quello che altri getterebbero via e ridargli nuova vita,
  • perché sappiamo che in ogni pezzo di vecchio legno c’è un tesoro nascosto che aspetta di essere riportato alla luce,
  • perché i piccoli buchi lasciati dai vecchi chiodi e le imperfezioni create dal tempo ci raccontano la storia del legno, ci fanno sognare ad occhi aperti e portano nelle nostre case un pezzetto di un mondo lontano,
  • perché con il vecchio legno vogliamo creare nuovi ambienti caldi e confortevoli in cui rilassarsi e lasciarsi abbracciare da una piacevole sensazione di calore,
  • perché vogliamo offrire ai nostri clienti qualcosa di unico, nuovo e ardito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *